Elezioni europee e amministrative giugno 2024

Ultima modifica 20 maggio 2024

Programmi elettorali

Programma elettorale della lista: "Partecipare per Concesio - Emiliano Gallina sindaco"

Programma elettorale della lista: "Insieme per Concesio per Damiolini Sindaco"

Programma elettorale della lista: "Lista Civica Damiolini Sindaco"

Vuoi diventare scrutatore?

Domanda per l'Iscrizione nell'Albo delle persone idonee all'Ufficio di Scrutatore di Seggio elettorale (Art. 1, n. 7 della legge 21.3.1990, n.53)

Quando si vota

Le elezioni amministrative ed europee del 2024 si tengono tra l'8 e il 9 giugno.
Le urne vengono aperte:

    • sabato 8 giugno dalle ore 15:00 alle 23:00,
    • domenica 9 giugno dalle ore 7:00 alle 23:00.

Le operazioni di spoglio delle schede iniziano subito dopo la chiusura delle votazioni.

Solo per le elezioni amministrative, gli eventuali ballottaggi si svolgeranno nei giorni: 

    • domenica 23 giugno dalle ore 7:00 alle 23:00,
    • lunedì 24 giugno dalle ore 7:00 alle 15:00.

Dove si vota

Gli elettori e le elettrici possono votare presso la sezione e il numero di seggio riportati sulla propria tessera elettorale.
ATTENZIONE: come per le precedenti elezioni del 2023, si avvisa che i seggi 4, 5, 6, 7, 8 e 9 saranno collocati presso il plesso CA' DE BOSIO in Via Caduti dei Lager 26.

Come si vota

Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e di documento di riconoscimento.

Per le Elezioni Amministrative (Comunali):

La scheda reca i nomi e i cognomi dei candidati alla carica di sindaco, scritti entro un apposito rettangolo, al cui fianco sono riportati i contrassegni della lista o delle liste con cui il candidato è collegato.
L’elettore può votare:

        • per una delle liste, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito anche al candidato sindaco collegato;
        • per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, non scegliendo alcuna lista collegata; il voto così espresso si intende attribuito solo al candidato alla carica di sindaco;
        • per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una delle liste collegate, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista collegata;
        • per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una lista non collegata, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista non collegata (cd. “voto disgiunto”).

L’elettore potrà altresì manifestare non più di due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere comunale, scrivendo, nelle apposite righe stampate sotto ogni contrassegno di lista, i nominativi (solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e nome e, ove occorra, data e luogo di nascita) dei candidati preferiti appartenenti alla lista prescelta, avendo però presente che, nel caso di espressione di due preferenze, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.
Per il ballottaggio il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato sindaco prescelto.

Per le Elezioni Europee:

Tutte le informazioni sulle Elezioni Europee.

Tutte le informazioni per chi vota dall'estero.

Chi può votare

Possono votare tutti i cittadini e le cittadine che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età entro il 9 giugno 2024.

CITTADINI ITALIANI
Le cittadine e i cittadini italiani residenti in Italia possono votare nel Comune di residenza presso la sezione e il numero di seggio riportati sulla propria tessera elettorale.

CITTADINI ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO O TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
Le cittadine e i cittadini italiani residenti all'estero o temporaneamente all'estero hanno diverse possibilità per esprimere il proprio voto.
Il servizio è rivolto ai cittadini e alle cittadine italiani/e maggiorenni che si trovino, alternativamente, in una delle seguenti condizioni:

      • iscritti all'Aire (Anagrafe degli italiani residenti all'estero)
        - residenti in un paese dell'Unione Europea,
        - residenti al di fuori dell'Unione Europea,
        - temporaneamente in Italia nel periodo delle consultazioni, 
      • temporaneamente presenti in un altro Paese dell'Unione Europea per motivi di lavoro o di studio e familiari conviventi. 

CITTADINE E CITTADINI ITALIANI ISCRITTI ALL’AIRE E RESIDENTI IN UN PAESE DELL’UNIONE EUROPEA 
possono, in via alternativa:

      • votare per i candidati italiani ai seggi del Parlamento Europeo, senza necessità di presentare nessuna domanda. In tal caso riceveranno, presso la loro residenza, il certificato elettorale con l’indicazione del seggio, istituito dall’Autorità consolare. Il seggio indicato è il posto presso cui possono votare, nella data e nell’orario di apertura indicati;
         
      • esercitare opzione di voto per i candidati spettanti al Paese membro in cui risiedono. In questo caso è necessario presentare apposita domanda alle competenti Autorità.
         

CITTADINE E CITTADINI ITALIANI RESIDENTI FUORI DAL TERRITORIO DELL'UNIONE EUROPEA possono votare solo recandosi in Italia.

CITTADINE E CITTADINI ITALIANI ISCRITTI AIRE CHE VOGLIONO VOTARE IN ITALIA e che si trovano in Italia durante le consultazioni, possono chiedere di votare in Italia presentando apposita domanda all'ufficio elettorale.

CITTADINE E CITTADINI TEMPORANEAMENTE PRESENTI NEL TERRITORIO DELL'UNIONE EUROPEA PER MOTIVI DI LAVORO O DI STUDIO e FAMILIARI CONVIVENTI 
possono chiedere di votare nei seggi istituiti dai Consolati nei Paesi dell'Unione Europea in cui dimorano temporaneamente, compilando apposita domanda da trasmettere al Consolato di riferimento (Termine scaduto il 21 marzo 2024)

CITTADINI EUROPEI RESIDENTI IN ITALIA
I cittadini di uno Stato dell’Unione europea residenti in Italia che intendono esercitare il diritto di voto in occasione delle elezioni comunali e circoscrizionali, devono presentare al sindaco del Comune italiano di residenza una domanda per l’iscrizione nell’apposita lista elettorale aggiunta, relativa a tali consultazioni - istituita presso il Comune stesso - entro il 30 APRILE 2024;
Nella domanda devono essere dichiarate:
·  la cittadinanza;
·  la residenza e l'indirizzo nello Stato di origine;
·  la richiesta di iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente nel comune.

I cittadini dell’Unione europea possono esercitare il diritto di voto in Italia anche per le elezioni europee. Anche in questo caso è necessario presentare al sindaco del Comune italiano di residenza una domanda per l’iscrizione in altra apposita lista elettorale aggiunta, relativa a tali consultazioni, istituita presso il Comune stesso - entro l'UNDICI MARZO 2024; 
Nella domanda devono essere espressamente dichiarati:
·  la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
·  la cittadinanza;
·  l'indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine;
·  il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine;
·  l'assenza di un provvedimento giudiziario, penale o civile, a carico, che comporti,secondo la legislazione dello Stato di origine, la perdita del diritto di voto.

L’iscrizione nella lista aggiunta permane fino a espressa richiesta di cancellazione o fino a cancellazione d'ufficio nei casi previsti.
Il modulo compilato deve essere presentato all'ufficio anagrafe o inviato tramite raccomandata.

Apertura ufficio elettorale "Elezioni Europee e amministrative 8/9 giugno 2024"

Per le operazioni relative alla presentazione delle liste elettorali comunali:
      • Martedì 07/05/2024 dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17:30;
      • Mercoledì 08/05/2024 dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 16;
      • Giovedì 09/05/2024 dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17:30;
      • Venerdì 10/05/2024 dalle ore 8 alle ore 20;
      • Sabato 11/05/2024 dalle ore 8 alle ore 20.

Ubicazione tabelloni elettorali

    • SAN VIGILIO - Via Mazzini;
    • COSTORIO - Via Cattina;
    • S. ANDREA - Via Kennedy;
    • CONCESIO - Via Marconi.

Riferimenti

Ufficio elettorale

Luogo:  Piazza Paolo VI, 1 25062 Concesio (BS)
Telefono: 0302184121
Email: anagrafe@comune.concesio.brescia.it
PEC: anagrafe@pec.comune.concesio.brescia.it
Responsabili del procedimento: Enrica Frasca
Ufficiale Elettorale: Sabrina Medaglia
ATS - Elezioni europee e amministrative
06-05-2024

Allegato 470.88 KB formato pdf

Manifesto_Convocazione_Comizi_Concesio
06-05-2024

Allegato 39.53 KB formato pdf

Manifesto_Convocazione_Comizi_Europee
06-05-2024

Allegato 216.63 KB formato pdf

circolare49_Agevolazioni_Viaggi
17-05-2024

Allegato 374.97 KB formato pdf